#FuturoalLavoro, 9 FEBBRAIO 2019 Piazza San Giovanni manifestazione unitaria CGIL-CISL-UIL

Piazza San Giovanni. “La decisione dello spostamento – spiegano le tre confederazioni – è stata presa per la necessità di trovare una piazza più capiente  vista la grande adesione prevista”.

La legge di bilancio, appena approvata ha lasciato irrisolte molte questioni fondamentali per lo sviluppo del Paese, a partire dai temi del lavoro, delle pensioni, del fisco, degli investimenti per le infrastrutture, delle politiche per i giovani, per le donne e per il Mezzogiorno.

La manovra del Governo mostra elementi di inadeguatezza ed è carente di una visione del Paese e di un disegno strategico che sia capace di ricomporre e rilanciare le politiche pubbliche finalizzate allo sviluppo sostenibile e al lavoro.

“Noi invitiamo tutti a venire in piazza a manifestare, non solo per dire che questa manovra non va bene ma anche per indicare cosa bisogna fare”, queste sono le parole con cui il neo eletto segretario Maurizio Landini invita tutti a partecipare alla manifestazione che si terrà sabato 9 febbraio a Piazza del Popolo a Roma.

Questa grande mobilitazione: per provare a scuotere il governo e per far cambiare la linea sui temi importanti delle infrastrutture, delle opere pubbliche, della rivalutazione delle pensioni, del fisco, dei contratti del Pubblico Impiego, delle politiche per lo sviluppo”.

La FLC CGIL Caserta  sarà presente alla manifestazione, tutti coloro che sono interessati a partecipare possono chiamare al numero 08231870356 oppure inviare una mail a caserta@flcgil.it

 

Guarda anche:

volantone 9 febbraio

Condividi e seguici:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial