La FLC Caserta ricorre al Giudice del lavoro e ottiene giustizia: una bella vittoria per i precari

Oggi il giudice del lavoro, cui si è rivolto l'avvocato degli uffici legali della CGIL Giuseppe Aiello, ha riconosciute valide le nostre motivazioni a difesa di un supplente annuale licenziato in tronco, peraltro con una procedura molto pasticciata. Il fatto: il supplente era stato destinatario di un incarico annuale. Il titolare, prima comandato alla Regione, viene restituito al servizio. La dirigente della scuola polo, su indicazione dell'allora dirigente dell'Ufficio sccolastico, dispone la [ ... ]

Enrico Grillo già segretario provinciale della FLC Caserta, è stato eletto Segretario Regionale del...
La sede di Caserta é a disposizione dal 24 a 30 luglio per consulenza su appuntamento, sulle assega...
Il personale scolastico può produrre le istanze secondo il seguente calendario: Docenti scuola d...
Attenzione, controllare la posta elettronica e verificare le notifiche punteggi. Abbiamo già contezz...
Il Ministero dell’Istruzione con la nota 1692 del 26 giugno 2014 ha comunicato che le funzioni del m...
L'effetto combinato di calo di iscrizioni e tagli Gelmini ha portato ad una situazione drammatica in...
Graduatorie ad esaurimento docenti 2014: entro il 18 luglio 2014, scioglimento riserve, dichiarazion...
In allegato il documento sulle proposte emerse durante l'iniziativa di formazione sui licei musicali...
Si avvisano i colleghi che devono produrre istanze per le materie di strumento musicale che martedi...
in allegato decreto ed elenco...